Chi siamo

Home Chi siamo
AMO onlus
Chi siamo – L’ASSOCIAZIONE MASSIMO ODDO ONLUS – AMO ONLUS nasce dalla volontà di portare un concreto sostegno a persone che vivono situazioni di disagio.

Così nell’aprile 2004 è stata costituita dai 3 soci fondatori: Massimo Oddo, Giovanni Oddo e Gianluca Di Felice.

Il progetto nasce dalla volontà, di dotarsi di una struttura dedicata, riconoscibile, duratura e affidabile che sostenga con regolarità e impegno costante le realtà sociali che sono di fondamentale importanza per il benessere di tutta la comunità. L’A.M.O. agisce in Italia e all’estero per soddisfare i bisogni primari e per realizzare pienamente i diritti fondamentali della persona nei settori dell’assistenza sociale, dell’istruzione, della formazione e dell’avviamento allo sport. Allo stesso modo si impegna a diffondere la cultura e la pratica dell’attività sportiva come mezzo finalizzato alla salute psicofisica, all’integrazione e al miglioramento della qualità della vita; opera essenzialmente per sostenere progetti di ampio respiro, quali il supporto dei giovani nel loro itinerario educativo e formativo-professionale, l’aiuto umanitario in favore anche dei Paesi in via di sviluppo e il mantenimento dei rapporti di collaborazione tra istituzioni nazionali e internazionali. Tale sostegno si concretizza attraverso attività di carattere promozionale ed economico. Se da un lato dispone degli strumenti di comunicazione del proprio testimonial Massimo Oddo per un’efficace strategia di sensibilizzazione, dall’altro pianifica, organizza e gestisce autonomamente operazioni ed eventi per il fund raising.

La convinzione che accomuna chi ha deciso di partecipare attivamente al progetto è che ogni iniziativa supportata debba produrre risultati concreti e misurabili a fronte dell’impegno assunto, sia esso promozionale o economico.

Per questo il marchio A.M.O. Onlus (Associazione Massimo Oddo Onlus) è stato ideato per dare immediata riconoscibilità all’Organizzazione che si propone quale strumento serio e sicuro per tutti gli sportivi, i cittadini e le aziende che desiderino offrire il proprio contributo ad attività socialmente utili.

Le campagne di sensibilizzazione hanno lo scopo di portare all’attenzione del grande pubblico temi sociali di interesse generale.

Le iniziative di fund raising sono finalizzate alla raccolta di risorse da destinare ai progetti finanziati attraverso la vendita all’asta di maglie o altri cimeli direttamente procurati da Massimo Oddo e da altri personaggi dello sport che aderiscono alle iniziative oltre che organizzare eventi e occasioni speciali, per raccogliere fondi da destinare a chi ne ha reale bisogno.

Grazie ai fondi raccolti l’A.M.O. Onlus ha contribuito alla costruzione di un villaggio in missioni in India e sostenuto diverse adozioni a distanza per bambini bisognosi e orfani in India; finanziato la ricostruzione del reparto di neonatologia dell’Ospedale Civile di Pescara; acquistato un pullmino per bambini orfani in Botswana; collaborato alla realizzazione della ricostruzione degli alloggi dei volontari della mensa di Celestino V a L’Aquila; costituito un centro di aggregazione giovanile con relativa biblioteca a Chieti per giovani studenti universitari con difficoltà economiche; donato pacchi di beni alimentari per famiglie poco abbienti; acquistato 2 sedie “Job” per disabili donate a favore dello stabilimento balneare di Pescara spiaggia libera gestito dalla “Cooperativa Minerva” e Lido Hotel nel Pineto di Montesilvano gestito dalla “Cooperativa sociale Insieme diversamente”; ha aiutato nel corso degli anni persone bisognose di cure mediche e diversi bambini appartenenti a famiglie che vivono un particolare disagio economico ed alle prese con malattie neurodegenerative o rare, finanziandone direttamente le cure; donato 1 sedia per il trasporto di pazienti nel reparto di pediatria a Pescara e sempre nello stesso presidio ospedaliero donato tavoli e sedie per i pazienti del reparto di ematologia pediatrica; partecipato alla realizzazione di diversi progetti di altre associazioni benefiche. Dal 2015 è stato intrapreso anche un percorso volto ad aiutare famiglie in difficoltà e permettere loro di iscrivere i propri bambini a scuole calcio, corsi di motricità e laboratori di psicomotricità presso palestre e società partner, lo scopo dell’iniziativa è quello di dare un’opportunità a tutti, “adottando” giovani ragazzi del territorio. Ha inoltre donato con la Pescara Calcio, con cui ha iniziato un rapporto di collaborazione da aprile 2016: 2 monitor multiparametrici elettronici (pressione arteriosa, frequenza cardiaca, saturimetro, temperatura corporea) per il reparto di ematologia dell’Ospedale Civile di Pescara, aiutato la casa famiglia “Oasi dell’Accoglienza” di Fano e Casa AIL di Pescara adottando una camera per tutto il 2017 che ospita malati di leucemia che necessitano di ambienti adatti alla malattia, acquistato una casa di legno di 55mq messa a disposizione nel territorio di Pescara per associazioni che vogliano condividere spazi e progetti sociali, acquistato per la Croce Rossa macchinari utili agli interventi quotidiani raccogliendo i fondi in collaborazione alla Fondazione P.U.P.I. di Javier Zanetti, sostenuto l’A.G.B.E. (associazione genitori bambini emopatici) nella costruzione di una nuova casa per accogliere bambini emopatici ed oncologici per la riabilitazione e socializzazione, intesa quest’ultima come inserimento in una vita normale. Oltre ad aiuti economici, presenzia con Massimo Oddo e altri calciatori professionisti o ex, ad innumerevoli incontri volti ad allietare le sofferenze di malati all’interno di numerose strutture ospedaliere.

I 3 soci fondatori di AMO Onlus
Biografie
Massimo Oddo
Presidente

Gianluca Di Felice
Segretario Generale

Giovanni Oddo
Vicepresidente